Le grandi facciate in Lapitec® protagoniste al BAU 2019

La pietra sinterizzata Lapitec® nella sua massima espressione sarà la protagonista della prossima edizione del BAU 2019. Saranno, infatti, le applicazioni in ambito di architettura a dominare lo stand dell’azienda italiana (Pad. A4, 400).
 

BAU 2019: la fiera leader mondiale per architettura, materiali e sistemi

BAU è un evento fieristico che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 14 al 19 gennaio 2019. Tale evento riunisce fornitori ed acquirenti internazionali legati al mondo della costruzione e il focus di quest’anno sarà l'evoluzione dell’edilizia e dell'architettura in relazione al digitale e alle nuove frontiere dell'innovazione. Nello specifico Lapitec® sarà protagonista del padiglione legato alla pietra naturale, alla pietra colata, ai sistemi per facciate e ai rivestimenti per pavimenti.


La pietra sinterizzata Lapitec® in esposizione in grande formato

Alcune grandi lastre del materiale - portate in fiera nella loro dimensione reale di oltre 5 metri quadrati (3365x1500) - diventeranno una “quinta” dello spazio espositivo. Il colore scelto, Bianco Assoluto, sarà un elemento estetico chiave che, nella finitura Lux, saprà illuminare gli ambienti del BAU 2019 grazie a una naturale lucentezza. Le lastre saranno applicate in facciata ventilata con il sistema Lapitec H1, una soluzione in grado di enfatizzare la perfetta continuità estetica e cromatica della pietra sinterizzata Lapitec®, nascondendo il fissaggio alla vista. Nello stand dell’azienda, inoltre, ampio spazio sarà dato alla nuova finitura Velvet, una superficie spazzolata dal feeling molto delicato, come il velluto. La nuova collezione prosegue il trend delle grandi superfici iniziato nel 2017 con la proposta Urban dedicata ai rivestimenti da esterno. Velvet, invece, guarda all’interior con una proposta cromatica composta da quattro nuances – Brooklyn, Berlin, Casablanca e London – e tre spessori (12, 20 e 30 mm).